Attività prettamente legata ai rifugi per animali d’affezione

Animare tutela i cani ospiti presso rifugi privati convenzionati con diversi Comuni che non dispongono di un canile proprio. Si prefigge di ridurre il numero degli animali presenti incrementandone le adozioni, di migliorare sensibilmente le loro condizioni e diminuire il tempo di permanenza all’interno del rifugio.
In collaborazione con i proprietari delle strutture i volontari si occupano di:

  • monitorare il benessere dei cani fornendo le cure necessarie: antiparassitari, cucce, coperte, profilassi anti-filaria, assistenza veterinaria
  • incentivare la sterilizzazione come metodo di contrasto del randagismo e prevenzione di varie patologie
  • conoscere e valorizzare le caratteristiche psico-fisiche di ogni cane con l’ausilio di veterinari comportamentalisti ed educatori cinofili
  • favorire la socializzazione attraverso l’attività di sgambamento e di gioco nelle aree preposte
  • promuovere l’adozione tramite un sito appositamente dedicato (www.adottami.it ) una pagina facebook,appelli su riviste,emittenti radiofoniche,presso i banchetti dell’associazione etc.
  • individuare per ogni famiglia il cane più adatto affiandola per l’inserimento
  • sensibilizzare e responsabilizzare ogni famiglia in merito alle esigenze e alla problematiche del cane
  • raccogliere i fondi necessari per sostenere cure specialistiche e interventi chirurgici.
  • organizzare eventi come occasione di incontro,aggregazione,educazione e promozione delle attivita’ associative

Condividi

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS