Sensibilizzazione ed educazione

Animare promuove la corretta convivenza uomo-animale-ambiente nel rispetto di ciò che ci circonda, diffondendo una cultura più vicina al mondo animale.
L’essere umano ha il dovere morale di rispettare tutte le creature viventi riconoscendo il diritto ad un’esistenza compatibile con le proprie caratteristiche biologiche, fisiologiche ed etologiche

  • individua nella tutela degli animali uno strumento educativo di rispetto e tolleranza verso tutti gli esseri viventi e, in particolare, verso le specie più deboli

  • riconosce le attività connesse con l’accudire e curare gli animali quali strumenti che concorrono allo sviluppo della personalità e alla socializzazione, soprattutto nelle fasi dell’infanzia e della vecchiaia

  • opera affinché sia promosso nel sistema educativo dell’intera popolazione e soprattutto in quello rivolto all’infanzia il rispetto degli animali

  • si adopera per divulgare le informazioni indispensabili per la loro corretta detenzione e custodia, le diverse necessità, un possesso responsabile e una riproduzione consapevole

  • incoraggia orientamenti di pensiero e culturali che si attengono al rispetto e alla tutela degli animali

  • istruisce i proprietari in relazione alle esponsabilità giuridiche, alle leggi vigenti e ai diritti degli animali

  • condanna e persegue gli atti di crudeltà verso gli animali, sia sotto forma di violenza fisica che psicologica, i maltrattamenti e l’abbandono

  • programma incontri formativi presso scuole, istituti, enti o gruppi proponendo:
    › Lezioni personalizzate supportate da materiale didattico
    › Proiezione di filmati esplicativi di argomenti da approfondire in dibattito
    › Attività di gioco educativo
    › Iniziativa “Mamma voglio un randagio”
    › Confronto e collaborazione con altre realtà associative

Condividi

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS